DOVE VENGONO COLTIVATI I CECI BIANCHI DI CAPOSELE?

Coltivati oltre i mille metri di altitudine in terreni ricchi di sostanze organiche dovute alla decomposizione di elementi naturali dell'abitat montano, quindi coltivati senza nessun tipo di concimazione e in un ambiente incontaminato.
I ceci bianchi di montgna sono più digeribili degli ltri, pur essendo ricchi di grssi, e non richiedono lunghe cotture. Non hanno bisogno di essere innaffiati, come del reto tutti gli altri ortaggi di montagna, perchè ricevono l'acqua attraverso la trasudazione della roccia sottostante il suolo di coltivazione, dovuta allo sbalo termico delle ore notturne, conferendo al prodotto l'alimentazione necessaria, e non solo, trasferendo ai ceci le sostanze minerali contenute nella roccia dolomica e quindi arricchendoli di una straordinaria sapidità, un prodotto unico al mondo.